LA SIMULATION NUMERIQUE AU SERVICE DE LA MAITRISE DU COMPORTEMENT CLIMATIQUE DES OUVRAGES ET DES ESPACES URBAINS

Chi siamo

Fondata nel 1998 da giovani ricercatori nel settore della Meccanica dei Fluidi, la società OPTIFLOW è:

Una realtà che coniuga cultura scientifica e tecnologie avanzate

Una squadra tecnica composta da ingegneri e PhD. di altissimo livello tecnico con una conoscenza approfondita degli strumenti di modellazione ed un’ampia conoscenza della fisica dei fenomeni considerati.

Robusti modelli matematici e software adeguati alle problematiche ed ai tipi di risultati attesi.

Elevate risorse computazionali che permettono ottima reattività in termini di risultati senza sacrificare la qualità delle simulazioni.

Una rete di esperti (società di consulenza, università, …) nei settori della scienza delle costruzioni in relazione alle nostre aree di specializzazione.

Miglioramento e ottimizzazione dei nostri servizi per mezzo di una continua ricerca e sviluppo in collaborazione con rinomati istituti di ricerca internazionali.

… riguardo ai servizi dedicati ai nostri clienti.

Integrazione dei vincoli, necessità e contesto in relazione al tipo di attività del cliente.

Analisi delle normative vigenti in relazione al problema affrontato.

Coinvolgimento, in tutte le fasi dei nostri servizi, degli individui coinvolti nel progetto (cliente, architetti, uffici tecnici, …).

Interpretazione ed analisi dei risultati delle simulazioni in dati direttamente utilizzabili dai nostri clienti, con supporto nella loro analisi ed interpretazione.

La nostre aree di competenza

Ingeneria del vento

20 anni di competenza ed esperienza nel campo dell'ingegneria del vento, in particolare sugli effetti del vento sulle strutture

ANALISI DEI RISULTATI

Interpretazione della fisica dei flussi con relative implicazioni sui progetti architettonici

MODELLAZIONE MATEMATICA

Competenza nella formulazione matematica di fenomeni aeraulici complessi e delle loro implicazioni

Termodinamica dell'edificio

Analisi e modellazione delle diverse modalità di scambio termico nella struttura e nell'ambiente

simulazione hpc

Servizio HPC interno con software di calcolo specificamente sviluppato per la simulazione CFD

Modellazione 3D

Modelli 3D dettagliati, costruiti con i dati dai nostri clienti (piani interni, strutture interne ed esterne ad hoc, ...)

Vantaggi  dell’approccio CFD

La CFD (Computational Fluid Dynamics) è la branca dell’analisi numerica atta alla determinazione di soluzioni numeriche dei problemi della fisica dei fluidi. Le metodologie numeriche consentono lo studio del modo di un fluido (liquido o gassoso) in svariati contesti di dominio spaziale e svariate condizioni al contorno.

I fenomeni associati alla meccanica dei fluidi sono governati da un sistema di equazioni differenziali chiamate “equazioni di Navier-Stokes”, le quali ad oggi non sono state risolte in modo analitico a causa della loro complessità. Esistono tuttavia dei sofisticati metodi numerici per approssimarne la soluzione per mezzo di opportune discretizzazioni.

Anche se negli ultimi anni l’applicazione della CFD è diventata molto più “democratica” è importante segnalare che non può essere utilizzata come uno strumento magico, a differenza di quanto solitamente dichiarano i produttori di software del settore. È indispensabile tener conto del fatto che si tratta di uno strumento scientifico che va utilizzato con un specifico rigore matematico ed informatico al fine di ottenere risultati aderenti alla reale fisica del fenomeno studiato.

L’applicazione della CFD al problema della determinazione del flusso d’aria intorno e all’interno delle strutture architettoniche ed in particolare la determinazione dei carichi strutturali connessi al flusso, non è banale e risulta particolarmente complessa. Richiede una profonda conoscenza dei fenomeni trattati (trasferimenti termici, natura casuale del vento nell’atmosfera, …) , sviluppi specifici (generazione del vento, accoppiamento areaulico-termico, post-procesing dedicato, …) ed inoltre notevoli risorse computazionali (non è inusuale affrontare, per alcune simulazioni, molti giorni di calcolo su un cluster di centinaia di “core”).

Un’esperienza di oltre 20 anni, una conoscenza approfondita dei fenomeni fisici studiati e dei metodi matematici utilizzati per modellarli, una permanente partecipazione a programmi di ricerca scientifica, fanno oggi della società OPTIFLOW una realtà aziendale riconosciuta per la competenza nell’applicazione degli strumenti di simulazione ai problemi della meccanica dei fluidi.

Top